IC UDINE VI

Ingresso nei plessi scolastici

Print Friendly, PDF & Email

Ai Genitori, Al Personale Docente, Al Personale ATA, Al D.S.G.A.

Oggetto: Ingresso nei plessi scolastici
Al fine di garantire la sicurezza dei nostri alunni e il sereno svolgimento delle attività didattiche non è consentito l’ingresso nei locali della scuola ad estranei non autorizzati dal Dirigente Scolastico o dalla referente di plesso. Il divieto è esteso anche nei giorni e nelle ore in cui non ci sono attività didattiche. L’ingresso dei genitori nella scuola, durante le attività didattiche, è consentito esclusivamente per l’accesso in segreteria (c/o scuola primaria Friz), in caso di ingresso/uscita anticipata del figlio, di colloquio settimanale con i docenti o in occasione di particolari eventi. I genitori devono limitarsi a sostare nell’atrio della scuola e a comunicare al collaboratore scolastico la motivazione della loro presenza, e non potranno in nessun caso entrare nell’aula del figlio.

I docenti che hanno la necessità di conferire con i genitori degli alunni avranno cura di convocarli in tempi non coincidenti con il proprio orario di lezione. Si ritiene opportuno che i colloqui non abbiano luogo nei corridoi o alla presenza di terzi non interessati.

I genitori potranno accompagnare i propri figli e riprenderli al termine delle lezioni esclusivamente all’esterno della scuola (all’esterno dell’edificio o del cortile). In particolare si sollecitano i genitori dei bambini delle scuole dell’infanzia ad affidare i propri figli alle insegnanti o alle collaboratrici sostando nell’atrio d’ingresso per il tempo strettamente necessario, senza entrare nelle sezioni e senza intrattenersi con le docenti per ovvie necessità di sicurezza e vigilanza dei minori.

Il Dirigente Scolastico

prof. Luca Gervasutti 

Ingresso nei plessi